Archivi categoria : video

Le interviste dell’Accademia Olimpica / Guido Beltramini

L'accademico Guido Beltramini, direttore del Cisa - Centro internazionale di studi di architettura «Andrea Palladio», illustra le tre grandi mostre che, dal dicembre di quest'anno, animeranno gli spazi della Basilica Palladiana di Vicenza. La prima - dedicata agli anni Venti, alla donna di quell'epoca e al pittore Ubaldo Oppi - sarà curata dall'accademica Stefania Portinari e realizzata con la collaborazione dell'Accademia.

Le interviste dell’Accademia Olimpica / Giancarlo Marinelli

Incontriamo Giancarlo Marinelli, direttore artistico del 72° Ciclo di Spettacoli Classici al Teatro Olimpico di Vicenza, che vede coinvolta anche l'Accademia Olimpica. Con il regista, scrittore e saggista parliamo degli elementi attorno ai quali è stato elaborato il cartellone e del rapporto con questo teatro unico al mondo.

Incontro con l’accademico 2019: Alberto Broglio

Giovedì 30 maggio l'Odeo del Teatro Olimpico ha ospitato l'Incontro con l'accademico 2019: il paleontologo Alberto Broglio. A tracciarne la figura di studioso e docente sono stati Giacomo Giacobini dell'Università di Torino e Paola Salzani della Soprintendenza archeologia, belle arti e paesaggio per le province di Verona, Rovigo e Vicenza.Introduzione dell'accademico Marco Peresani.

Valdagno, tornata esterna 2019

Annuale appuntamento "fuori sede" per l'Accademia. L'incontro si è tenuto a Valdagno, nella sala Soster di Palazzo Festari, per parlare della storia, dell'economia e dell'ambiente di questo territorio.

L’acqua potabile come bene comune: PFAS / prima parte

L'Accademia Olimpica ha chiamato a raccolta, sabato 13 aprile 2019, un pool di esperti e di rappresentanti del sistema sanitario regionale, invitati a parlare di Pfas. L'incontro si è svolto in collaborazione con l'Ordine provinciale dei Medici chirurghi e odontoiatri. PRIMA PARTE

L’acqua potabile come bene comune: PFAS / seconda parte

L'Accademia Olimpica ha chiamato a raccolta, sabato 13 aprile 2019, un pool di esperti e di rappresentanti del sistema sanitario regionale, invitati a parlare di Pfas. L'incontro si è svolto in collaborazione con l'Ordine provinciale dei Medici chirurghi e odontoiatri. SECONDA PARTE

Per Giulio Cattin / Concerto

Giovedì 11 aprile 2019, al termine dell'incontro dedicato a Giulio Cattin, si è tenuto un momento musicale con l'Ensemble Ottaviano Petrucci e il Gruppo Vocale Novecento, che hanno eseguito rispettivamente laude e frottole dei secoli XV-XVI e musiche di Giovanni Matteo Asola (1524-1609).

Per Giulio Cattin / Incontro

A cinque anni dalla sua scomparsa, avvenuta nel dicembre 2014, Giulio Cattin è stato ricordato giovedì 11 aprile in un incontro dedicato al ruolo fondamentale che egli ebbe nella fondazione, all'Università di Padova, di un insegnamento istituzionale di Storia della Musica, dal quale vennero poste le basi del Corso di laurea in Musicologia e del Dottorato di ricerca in Storia e tutela dei Beni artistici e musicali. Relatori: Vittorio Bolcato, accademico; Francesco Facchin, del Conservatorio «Pollini» di Padova; Francesco Luisi, dell'Università di Parma. L'evento è stato promosso dall'Accademia, rappresentata dal vicepresidente Mariano Nardello, e dalla Fondazione Ugo e Olga Levi di Venezia, rappresentata dal presidente del Comitato scientifico Roberto Calabretto. Moderatore: Antonio Lovato, dell'Università di Padova.

L’intelligenza artificiale nello studio e nella cura dell’uomo

Sabato 30 marzo, nel palazzo del Monte di Pietà di Vicenza, l'Accademia Olimpcia ha organizzato un incontro dedicato alle applicazioni dell'intelligenza artificiale nello studio e nella cura dell'uomo. Come relatori vi hanno preso parte l'accademico olimpico Gian Pietro Feltrin (Intelligenza artificiale e diagnostica del corpo), l'urologo Walter Artibani dell'Università di Verona (Intelligenza artificiale e terapia invasiva del corpo) e il neuroscienziato Giuseppe Sartori dell'Università di Padova (La lettura della mente e del cervello con le tecniche di intelligenza artificiale applicate alle neuroimmagini).