Archivi categoria : video

Cerimonia di apertura Anno Accademico 2018/2019

Mercoledì 31 ottobre 2018, al Teatro Olimpico, si è tenuta la cerimonia di apertura del nuovo anno di attività dell'Accademia Olimpica. Momento clou, introdotto da Gaetano Thiene (presidente dell'Accademia) e da Cesare Galla (vicepresidente dell'Accademia e critico musicale), il concerto in memoria del M° Guglielmo, eseguito dall'Orchestra Barocca "Andrea Palladio", diretta dal M° Enrico Zanovello e con Federico Guglielmo, figlio del maestro, come violino solista.

Cerimonia di chiusura anno accademico 2017/2018

Sabato 23 giugno si è svolta al Teatro Olimpico l'annuale cerimonia di chiusura dell'anno di attività dell'Accademia. Tra i momenti salienti, la presentazione ufficiale dei nuovi accademici eletti nel 2017 e l'incontro con i giovani studiosi vincitori del premio triennale "Hic Labor" per tesi di dottorato, prima che l'appuntamento si concludesse con la lettura scenica con musica dell' "Edipo re" di Sofocle curata da Maximilian Nisi, a ricordare l'inaugurazione dell'Olimpico proprio da parte dell'Accademia, il 3 marzo 1585.

Ricordando Renato Cevese a Grumolo delle Abbadesse

Domenica 20 maggio 2018 l'annuale tornata esterna dell'Accademia si è svolta a Grumolo delle Abbadesse, ricordando lo storico dell'arte e accademico olimpico Renato Cevese, personaggio tra i più attivi e significativi della cultura vicentina degli ultimi decenni. Si sono ripercorsi la storia e l'economia del territorio, oltre che la visione di Cevese in materia di tutela del patrimonio artistico sia vicentino che veneto.

L’incontro con l’accademico – Luigi Franco Bottio

Giovedì 17 maggio alle ore 17.30 nell'Odeo del Teatro Olimpico, l'annuale "Incontro con l'accademico" ha visto protagonista Luigi Franco Bottio, figura di spicco dell'innovazione italiana nel campo dell'energia e dell'ambiente.
Con lui, e di lui, hanno parlato Gian Nico Rodighiero e il "giovane collega" Antonio Bonomo, in un appuntamento introdotto dal presidente dell'Accademia, Gaetano Thiene, e dal presidente della Classe di Scienza e tecnica, Giuliano Bellieni.

La medicina cardiovascolare diventa scienza

Giovedì 3 maggio 2018, nell'Odeo del Teatro Olimpico di Vicenza, si è svolto uno speciale incontro sui passi avanti compiuti nel campo della medicina cardiovascolare, promosso dalla Classe di Scienze e tecnica, con la collaborazione di Ulss 8 Berica e Ordine provinciale dei Medici Chirurghi e Odontoiatri.

Gian Dàuli – Tornata accademica della Classe di Lettere e arti

Giovedì 12 aprile 2018 si è svolta la tornata accademica della classe di Lettere e arti, incentrata sulla figura dello scrittore ed editore vicentino Gian Dàuli, personaggio più citato che conosciuto. Moderati dal presidente della Classe, Emilio Franzina, sono intervenuti l'Accademico Paolo Lanaro ("Gian Dàuli scrittore pop") e Alessandro Baù dell'Università di Verona ("Gian Dàuli e l'arte di far libri").

Gli Accademici raccontano – 7 aprile 2018

Sabato 7 aprile 2018, nel Salone d'Onore di Palazzo Chiericati, l'incontro della serie "Gli Accademici raccontano", in cui si sono trattati temi importanti quali i risvolti etici e giuridici legati ai progressi tecnologici in medicina, ma anche di aritmie cardiache e della misteriosa e affascinante “intelligenza” delle piante.

Fernando Bandini – Tutte le poesie

Giovedì 8 marzo 2018, nella Sala degli Stucchi di palazzo Trissino a Vicenza, l'Accademia Olimpica ha presentato l'edizione Mondadori delle poesie di Fernando Bandini. Un appuntamento che ha richiamato l'attenzione di un pubblico folto e attento, nel ricordo del grande letterato vicentino, già presidente dell'Accademia.

A cento anni da Caporetto

Venerdì 24 novembre, nell'Odeo del Teatro Olimpico, l'Accademia ha dedicato un incontro di approfondimento ad uno dei momenti più cupi della storia italiana: la rotta di Caporetto. L'evento è stato analizzato da storici e linguisti, fra errori di strategia militare e memorie dal fronte.

Vaccini e vaccinazioni: un salvavita

L'Accademia è intervenuta su un tema di stringente attualità con una netta presa di posizione: vaccinarsi è essenziale per la sicurezza della società. Lo ha ribadito sabato 2 dicembre 2017 attraverso un incontro proposto d'intesa con l'Ordine dei Medici della provincia di Vicenza, nel quale ha affrontato il tema sotto i più diversi punti di vista.