Chiusura dell’anno al Teatro Olimpico

Sabato 25 giugno alle 17.45, al Teatro Olimpico di Vicenza, appuntamento con la cerimonia di chiusura dell'anno di attività dell'Accademia Olimpica.
Dopo un intervento introduttivo del presidente Gaetano Thiene, l’evento proseguirà con la presentazione ufficiale dei nuovi soci, eletti a fine 2021: per la Classe di Lettere e arti, come accademici ordinari lo storico del teatro e dello spettacolo Paolo Puppa e il filologo classico Andrea Rodighiero, come corrispondenti Jean-Jacques Marchand, professore emerito di Letteratura italiana all’Università di Losanna, e la filologa romanza Maria Luisa Meneghetti; per la Classe di Scienze e tecnica, come ordinario il fisico Gaetano Maron e come corrispondente la psicologa sociale Xenia Chryssochoou; per la Classe di Diritto economia e amministrazione, come ordinari il sociologo Federico Neresini, il fiscalista ed esperto di Diritto societario Andrea Valmarana e l’imprenditore e presidente di Federmeccanica Federico Visentin. Come accademico onorario, infine, è stato eletto il giurista Giuseppe Zaccaria, già Rettore dell’Università di Padova dal 2009 al 2015: sarà lui, al termine della cerimonia, a tenere una lectio magistralis sul tema La crisi del Diritto e il mutamento dei paradigmi giuridici.
Il tradizionale appuntamento prevede anche la premiazione dei giovani studiosi vincitori del 16° Premio triennale «Hoc Opus» per tesi di laurea magistrale.
L’incontro è aperto al pubblico con ingresso gratuito. Per informazioni www.accademiaolimpica.it e 0444 324376.